Tirata di orecchie (a sventola) per De Martino?

25 settembre 2015, Americo Mascarucci
Tirata di orecchie (a sventola) per De Martino?
Dopo il naso è il turno delle orecchie? Sembrerebbe proprio di sì almeno a giudicare dalle foto pubblicate dal settimanale Novo che hanno per protagonista Stefano De Martino, il ballerino noto al grande pubblico per essere il marito di Belen Rodriguez. 

Anche lui avrebbe ceduto alla chirurgia estetica, ma in una parte del corpo insolita, le orecchie per l’appunto, come risulterebbe dalla grande fasciatura in testa rivolta proprio a coprire l’organo dell’udito. De Martino non è nuovo a questo tipo di interventi dal momento che già nel 2012 si era sottoposto ad un intervento di otoplastica, ovvero un intervento volto a migliorare l’aspetto delle orecchie. Probabile quindi che questo nuovo intervento sia intervenuto a completare quello precedente. Ma come mai tanta ossessione nel voler cambiare a tutti i costi l’aspetto fisico? Perché tanta avversione per come madre natura ci ha fatti? 

Fino a che punto può essere consentito alla chirurgia estetica di “aggredire” il proprio essere? Per un personaggio pubblico l’aspetto può voler dire tutto, specie per un personaggio dello spettacolo, ma se può essere comprensibile tentare di migliorare il proprio naso, non è che si starà esagerando? Dopo il seno per le donne, i nasi, le orecchie dove si arriverà? Alla testa, agli occhi? Ad ogni modo al momento quella nei confronti di Stefano De Martino è soltanto un’ipotesi accreditata dal fatto che il ballerino è stato visto in compagnia di un noto chirurgo plastico. Ma lui non ha voluto né confermare, né smentire la notizia. 

L’eventuale “cambio di orecchi” sarà stato forse un desiderio specifico di Belen? Oppure De Martino stesso si è reso conto di dover perfezionare il proprio aspetto per piacere di più a quella che, a tutti gli effetti, è considerata il sogno proibito di tutti gli italiani?
caricamento in corso...
caricamento in corso...