Jennifer Aniston perde la madre dopo riappacificazione lampo: "Rispettate mio dolore"

26 maggio 2016 ore 17:07, Americo Mascarucci
Lutto per Jennifer Aniston è morta a 79 anni, dopo una lunga malattia la madre Nancy Dow.
La notizia l’ha data la stessa attrice insieme al fratello invocando nel contempo "rispetto per la privacy della famiglia in questo momento di dolore". 
Un rapporto travagliato quello fra l’attrice e la madre. 
Il 12 maggio scorso, infatti, la Aniston è andata in ospedale dopo essere stata informata dai medici delle condizioni molto critiche della donna e ha stretto la mano di quella madre con cui non aveva più rapporti da oltre cinque anni 
"Era stata una modella ed era bellissima. Cosa che io non sono mai stata" aveva raccontato Jennifer, aggiungendo che la madre "portava molto rancore, anche per cose che trovavo meschine". 

Il loro rapporto si era incrinato quando Nancy aveva pubblicato un libro contro la figlia all'epoca in cui questa aveva una relazione con Brad Pitt.
Jennifer Aniston perde la madre dopo riappacificazione lampo: 'Rispettate mio dolore'
Nel libro la madre raccontava particolari molto privati e scabrosi della vita della figlia cosa che aveva spinto l'attrice a chiudere i rapporti con lei. 
Quando Jennifer si è sposata con Justin Theroux. Nancy non è neppure andata al matrimonio.
Dopo cinque anni di indifferenza, secondo quanto riportato dal magazine "In Touch Weekly", la Aniston si sarebbe riavvicinata alla madre proprio perché consapevole della morte ormai imminente. 
caricamento in corso...
caricamento in corso...