La strategia di Marotta da Dybala a Khedira

27 maggio 2015, Andrea De Angelis
Distratti dalle finali di Coppa Italia e soprattutto di Champions League, agli appassionati di calcio è un po' passato in secondo piano il colpo di mercato fatto dalla Juventus già la scorsa settimana. 

La strategia di Marotta da Dybala a Khedira
L'acquisto di Dybala, infatti, rischia di essere il vero botto del calciomercato estivo, seppur realizzato in primavera. Il campioncino argentino, osservato da mezza Europa, ha scelto di restare in Italia per vincere. Così ha scelto la Juventus, "la squadra più forte e che più mi ha voluto", ha detto. 

Marotta però è già a lavoro per realizzare nuovi acquisti e rivela quale sarà la strategia per il prossimo anno. "Vogliamo fare un mix tra giovani ed esperti", dice riferendosi in particolare al reparto offensivo.
"Zaza e Berardi sono elementi di spicco tra i giovani e vogliamo tenerceli stretti", afferma lasciando capire che l'intenzione di tenere Tevez è forte e si farà di tutto per non far partire l'argentino. 

Gli esperti dunque servono eccome. Così ecco uno svincolato di lusso finire nella lista dei desiderati. 

"Khedira è un profilo interessante, ma non lo è solo per noi. Si tratta di un'opportunità perché svincolato. Stiamo facendo le nostre riflessioni e valuteremo al meglio nei prossimi giorni", ha confessato Marotta. 
caricamento in corso...
caricamento in corso...