Google, nel Play Store ritornano le "free app" della settimana

27 marzo 2017 ore 16:41, Micaela Del Monte
Il Play Store di Google ha lanciato una sezione dedicata alle applicazioni gratis in perfetto stile Apple. Dopo iOS infatti anche l'altro colosso americano ha deciso di dedicare un intero spazio chiamato Free app of the Week nella quale offrirà gratuitamente un'app che solitamente sullo store è proposta a pagamento. Non è possibile conoscere in anticipo la categoria dell'app, visto che si tratta di una sorpresa fino al rilascio. La novità del Play Store è attualmente in fase di distribuzione - il roll-out ha preso il via nel corso del week-end - e, al momento, ha raggiunto esclusivamente il mercato statunitense.

Google, nel Play Store ritornano le 'free app' della settimana
La prima app gratuita della promozione di Google è  Card Wars: Adventure Game, di CartoonNetwork che in Italia si trova tradizionalmente a 3,29€, ma per questa settimana grazie alla nuova promozione sarà scaricabile senza alcun costo. Si tratta di un giochino casual indirizzato ai più piccoli localizzato anche in italiano. La sezione con contenuti gratuiti non è una vera e propria novità: Google ne proposte una già due anni fa, ma evidentemente per via del poco successo non gli diede seguito e finì nel dimenticatoio in poco tempo. 

Le novità per Google Play però non si limitano all’app gratuita della settimana: nei giorni scorsi infatti è stata rilasciata la nuova interfaccia della sezione “Le mie app e i miei giochi“. Innanzitutto è stata aggiunta la scheda Aggiornamenti, la quale va ad aggiungersi alle già presenti Installate, Raccolta e App in versione beta. Proprio nella scheda Installate troviamo alcune novità interessanti, come ad esempio la possibilità di elencare e ordinare le app secondo alcuni parametri definiti: ordine alfabetico, data ultimo utilizzo e dimensioni. Raccolta deriva dalla precedente scheda Tutte e permette agli utenti di installare sullo smartphone le app collegate a quel determinato account. App in versione beta invece resta pressoché identica.
caricamento in corso...
caricamento in corso...