Star Wars: nuovo trailer e solita domanda: "Che fine ha fatto Luke Skywalker?" - IL VIDEO

27 novembre 2015 ore 21:23, Adriano Scianca

Cresce la febbre per "Star Wars - Il risveglio della Forza", l'ultimo capitolo della saga in uscita nelle sale il 16 dicembre. Il nuovo trailer appena diffuso vede come protagonista il cattivissimo Kylo Ren. Ancora nessuna traccia di Luke Skywalker e la principessa Leila, dati per presenti nel film ma non immortalati in nessuna anticipazione del film, con conseguente tam tam sulla rete dei soliti fan che cercano di decifrare i segnali lanciati dalla casa di produzione. Perché tanta segretezza attorno a questi due personaggi storici della saga? Che fine hanno fatto? Cosa sono diventati? 

La clip appena uscita riprende una domanda lasciata in sospeso da un anno, quando uscì il primo teaser: "C'è stato un risveglio... lo hai sentito?". Ora scopriamo che a porre la domanda era il Leader Supremo Snoke (interpretato da Andy Serkis), maestro di Kylo Ren. E la domanda era indirizzata proprio a Ren (Adam Driver), che risponde con un sì. 

Tutto questo mentre George Lucas, il regista e creatore della saga, ora passata in mano Disney, polemizza con la nuova gestione: “Hanno dato uno sguardo alle mie storie e hanno deciso che avrebbero fatto qualcosa di loro”, ha rivelato Lucas ai microfoni della Cbs. “La gente non si rende conto che in realtà Star Wars è una soap opera: parla di problemi familiari, non parla di astronavi! Hanno deciso che non volevano usare quelle storie, di voler fare qualcosa per i fan. A quel punto mi sono rassegnato. In fondo, a loro non interessava coinvolgermi più di tanto e d’altronde sapevo che se mi fossi intrufolato avrei combinato solo guai. Perché non faranno quello che avrei voluto facessero. Non ho più alcun controllo. Farei solo casino e quindi mi son detto: Ok, io me ne vado per la mia strada, loro per la loro”.



 
caricamento in corso...
caricamento in corso...