Facebook 'seleziona' i ricordi degli utenti: stop ai negativi. Con i filtri

28 agosto 2017 ore 21:05, Stefano Ursi
Sono passati esattamente due anni dall'introduzione su Facebook della funzionalità ''accadde oggi'', che porta sulla bacheca dell'utente un ricordo particolare di un evento accaduto un anno prima in quel giorno. Un modo per ricordare e rivivere quei ricordi con gli amici in maniera bella e nostalgica. Oggi la possibilità di ricordare ricorrenze e amicizie ritrovate si abbellisce di altre funzionalità. La prima si chiama 'recapping your memories' e permette, tramite un algoritmo che assomma tutte gli eventi su base mensile o stagionale (ad esempio l'estate o il Natale) e mostrarli nel news feed, per ricordare più momenti belli tutti insieme.

Poi il 'celebrate your friendship', che permette di festeggiare un numero di amicizie raggiunte in un periodo con coloro con cui queste sono state strette. Così Oren Hod, Product Manager di Facebook: "Da quando abbiamo lanciato On This Day,  più di due anni fa, abbiamo imparato che ci sono molti tipi diversi di ricordi e momenti che le persone godono rivedere e celebrare, ecco perché siamo entusiasti di condividere che abbiamo aggiunto due nuovi modi per far rivivere alle persone ricordi significativi e celebrare momenti speciali su Facebook".

Per quanto riguarda la gestione dei ricordi e dei momenti della vita che abbiamo celebrato e postato su Facebook, si legge che il social sta studiando modalità per evitare che compaiano eventi luttuosi o ricordi sgradevoli, tramite filtri e algoritmi che permettano di far emergere solo ricordi positivi e solo raramente negativi o tristi per gli utenti. Per andare incontro a chi sui social cerca ricordi che lo facciano sorridere e non ingrigire, come già accade nella vita quotidiana.

#facebook #ricordi #accaddeoggi
autore / Stefano Ursi
caricamento in corso...
caricamento in corso...