Google sfida Apple e prepara il suo "iPhone": ecco perché costerà meno

28 giugno 2016 ore 16:22, Adriano Scianca
Google lancia la sfida a Apple e prepara un telefono col suo marchio. L'uscita è prevista entro il 2016. Secondo il Telegraph, sono fondate le voci che si rincorrevano da mesi sul lancio di uno smartphone interamente progettato a casa, a Mountain View. La conferma arriverebbe da una persona che ha lavorato nella società californiana: il dispositivo non sarebbe un telefono della serie Nexus in partnership con altri produttori, né lo smartphone modulare Ara che arriverà nel 2017, ma qualcosa di assolutamente nuovo. 

Google sfida Apple e prepara il suo 'iPhone': ecco perché costerà meno
La mossa fa seguito alla creazione di una divisione hardware interna a Google, affidata a Rick Osterloh, ex Motorola, e sarebbe la ripetizione sul versante smartphone di quanto Google ha già attuato nel segmento dei computer con i Chromebook Pixel. L’apparecchio si situerebbe nella fascia alta del mercato, in diretta concorrenza con l’iPhone di Apple. Il Ceo Sundar Pichai, di recente, ha dichiarato che Google “farà maggiori sforzi” nel settore degli smartphone, pur specificando che continuerà a supportare lo sviluppo di apparecchi col marchio Nexus; i due modelli di quest’anno dovrebbero essere relizzati dalla taiwanese HTC. 

Non si sa ancora quanto possa costare lo smartphone targato Google, ma gli addetti ai lavori storcono il naso a sentir parlare di prezzi simili a quelli degli iPhone: Google trae gran parte del proprio fatturato dai dati degli utenti raccolti grazie alle sue applicazioni (Maps, Google Drive, Chrome, YouTube etc). Se mettesse anche in vendita un telefonino a 700 euro guadagnerebbe sia dalla vendita sia con l'hardware che con il software, quindi il prezzo non sarebbe giustificato.
caricamento in corso...
caricamento in corso...