Tumore al seno: arriva un test più rapido ed economico!

28 marzo 2014 ore 16:03, intelligo
Un rapido test genetico per migliorare i trattamenti del cancro al seno. Si tratta di una tecnica di sequenziamento del Dna più facile ed economica delle strategie convenzionali attuali: il cosiddetto sequenziamento di nuova generazione (NGS - Next generation sequencing) che permetterà di rilevare le mutazioni genetiche - come quelle nei geni BRCA1 o BRCA2 - correlate ai tumori al seno ereditari - prima che le pazienti, portatrici delle varianti pericolose, siano sottoposte alle cure. Il test identifica le donne soggette ad un maggior rischio di cancro alla mammella, offrendo l'opportunità di indirizzarle verso una mastectomia preventiva. Le mutazioni rilevabili costituiscono inoltre un ulteriore campanello di allarme per l'insorgenza di altre tipologie di tumore: le portatrici una volta ottenuti i risultati potranno essere monitorare con più attenzione e frequenza.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...