Carabiniere in vacanza annega a Capo Noli: rinvenuto corpo in mare

29 agosto 2017 ore 13:44, Americo Mascarucci
È stato trovato questa mattina il corpo senza vita dell'uomo disperso in mare da ieri sera. Si tratterebbe di un carabiniere in servizio a Roccaverano che si trovava a Noli per trascorrere qualche giorno di vacanza con un amico. Il suo corpo è stato ritrovato a circa un miglio dalla costa. Le ricerche erano continuate tutta la notte, poi questa mattina si era aggiunto anche l’elicottero dei vigili del fuoco. Sono stati proprio i pompieri ad avvistare il corpo in mare recuperato poi dagli uomini della Capitaneria e riportato a riva con la motovedetta.
Carabiniere in vacanza annega a Capo Noli: rinvenuto corpo in mare

Le ricerche come detto erano proseguite tutta la notte nel tratto di costa tra Capo Noli e Pietra Ligure dall’elicottero Nemo 11-04 della Guardia Costiera sarzanese con l’ausilio dei visori notturni e dei sensori di bordo. Si era poi aggiunto un elicottero della Marina militare ma le ricerche non avevano portato agli effetti sperati con l’equipaggio costretto a fare rientro sull’aeroporto di Sarzana per termine autonomia. L'uomo, un trentaduenne, si era tuffato a Capo Noli per fare snorkeling insieme a un amico. A quanto pare i due si sarebbero persi in mare. Uno è rientrato dopo circa un’ora per un problema alla maschera. L’altro no e intorno all'ora di cena è scattato l'allarme.

#caponoli #disperso #corpo
caricamento in corso...
caricamento in corso...