Renzi ai senatori Pd: sforzo per mediazione altrimenti…

29 aprile 2014 ore 10:47, intelligo
Non è proprio un ultimatum ma quanto basta per mettere alle strette, anzi di fronte alle responsabilità i senatori dem recalcitranti che stanno più con Chiti che con Renzi sul ddl che cambia i connotati a Palazzo Madama. Davanti ai suoi Renzi parla chiaro e dice due cose. La prima: “Noi faremo tutti gli sforzi fino all’ultimo giorno per trovare un punto comune. Se non si trova, sono pronto a fare un passo indietro. A tutti i costi io non ci sto, o così o vado a casa”. L’altra cosa riguarda il patto con Berlusconi: Renzi vuole tenere dentro Fi: “E’ doveroso, significa dire agli italiani che non ci stiamo scrivendo le regole da soli”.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...