Per la Poli Bortone è tutta colpa di La Russa...

29 gennaio 2014 ore 17:58, intelligo
Per la Poli Bortone è tutta colpa di La Russa...
«Nei giorni scorsi, quale portavoce  del movimento per An, insieme con gli altri sette fondatori del movimento stesso, ho risposto alla lettera aperta di Giorgia Meloni con un messaggio di “tregua”, con cui si invitava Fratelli d’Italia - Centrodestra nazionale - a riflettere sulla necessità di giungere ad un soggetto unitario, sotto il simbolo di integrale di  An, una volta terminato il congresso di Fratelli d’Italia - Centrodestra Nazionale  "senza nostra ingerenza nel percorso congressuale  avviato”. Ma se a un atteggiamento responsabile si risponde con le fantasiose quanto irriguardose performance di La Russa aPorta a Porta , dobbiamo ricrederci sulla reale volontà da parte di FdI - Centrodestra Nazionale  di arrivare ad utili soluzioni unitarie. Insomma, dopo l’appello di Storace sul Giornale d’Italia, la lettera aperta di Giorgia Meloni allo stesso Storace, e dopo l’incontro tra i due, è saltato fuori il guastatore La Russa». Queste le parole di Adriana Poli Bortone, portavoce del Movimento per Alleanza Nazionale.  
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...