Caso Scajola, la Dda chiede il giudizio immediato per l’ex ministro e la Rizzo

29 luglio 2014 ore 14:00, intelligo
Giudizio immediato per Claudio Scajola e Chiara Rizzo. Lo chiede la Dda di Reggio Calabria che ha esteso la stessa richiesta nei confronti di Martino Politi. I tre indagati sono agli arresti domiciliari nell’ambito dell’inchiesta su presunti appoggi alla latitanza dell’ex parlamentare di Fi Amedeo Matacena, condannato con sentenza passata in giudicato per concorso esterno in associazione mafiosa.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...