Tutte le app per gli anziani soli in città d’estate …

29 luglio 2014 ore 14:25, intelligo
Ci sono app che possono aiutare gli anziani soli d’estate in città. Sono pensate e fatte per ricordare di prendere le pillole, mandare una richiesta di aiuto in caso di bisogno, memorizzare disturbi e sintomi da riferire poi al medico. La cosa che serve per poter usufruire dei servizi è uno smartphone. Se c’è bisogno di ricordare quando prendere le pillole ecco Pillboxie, l’app per iPhone e iPod Touch. Come funziona? Basta inserire il nome del farmaco e la posologia e l’applicazione farà il resto da sola, anche se il telefono è spento. Ci sono anche le versioni per Android (Pill Reminder, Il mio Pill Box). Il “quaderno” della giornata dove annotare malesseri e disturbi è garantito da My Pain Diary, che consente di “condividere” le annotazioni con il medico. Per un pronto intervento in caso di aiuto, la tecnologia mette a disposizione Big Launcher, nella versione per Android. Non solo: esiste perfino un’app che mantiene il cervello in allenamento: si chiama Lumosity ed è caratterizzata da esercizi messi a punto appositamente da neuroscienziati.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...