Galaxy S7 e Edge, Android Nougat c'è ma per pochi: Samsung nella bufera

03 febbraio 2017 ore 16:36, Americo Mascarucci
#Samsung da oggi 3 febbraio ha fatto partire la variante internazionale del #Galaxy S7 #Edge. La versione del firmware è G935FXXU1DQAS pesante ben 15 MB. Dopo l'avvio della distribuzione di Android 7.0 Nougat a metà gennaio a partire dal Regno Unito, anche gli utenti degli altri Paesi europei stanno gradualmente ricevendo il tanto atteso aggiornamento. La conferma arriva proprio da Samsung Italia, ad essere precisi dal servizio clienti Web Chat di Samsung. 
Chi non avesse un Galaxy S7 inglese e volesse installarlo fin da subito senza aspettare l’avvio del roll-out ufficiale in l’Italia (che potrebbe avvenire nel giro di qualche ora o addirittura tra diverse settimane), può scaricarlo manualmente attraverso il tool SamFirm.
Un lancio tuttavia accompagnato da forti polemiche visto che ci sarebbero grossi problemi con l'aggiornamento ad Android 7 Nougat dei top gamma Galaxy S7 e S7 Edge.
Galaxy S7 e Edge, Android Nougat c'è ma per pochi: Samsung nella bufera

Come riporta infatti Ivestire Oggi  il numero di Galaxy S7 e S7 Edge che hanno installato Android 7 Nougat è molto ridotto. 
Le cause sono tutte da accertare.
Il ritardo potrebbe essere determinato da una sorta di errore di comunicazione che ha rallentato  il roll-out per mettere alla prova la tenuta del nuovo OS; in secondo luogo, potrebbe essere intervenuta una riflessione di altro tipo, magari la presenza di alcuni bug che avrebbero interrotto la release. La tempistica più probabile per una diffusione capillare dell’aggiornamento è difficile da immaginare, ma è probabile che la Samsung opti per attendere ancora un pò e aggiungervi il pacchetto di patches di febbraio per la risoluzione di bugs e altre questioni di manutenzione. 

caricamento in corso...
caricamento in corso...