Il futuro è Ubo, l'App anti-spreco del cibo

03 luglio 2015, Marta Moriconi
Il futuro è Ubo, l'App anti-spreco del cibo
Il futuro passa nel saper conservare gli alimenti. 
Considerato che buttiamo all'anno circa dieci chilogrammi di cibo, pari a circa 350 euro che finiscono nella spazzatura, qualcuno ha pensato che ci volesse una buona App.

Si chiama “Ubo-App”, proviene dalla Regione Piemonte e Regione Valle d’Aosta, impegnate nell'iniziativa in rete www.unabuonaoccasione.it.

La buona occasione è rappresentata dal non sprecare gli alimenti e l'applicazione, disponibile su Android e Ios, chiarisce i dati sulla conservazione degli alimenti. Ma non solo.

E' indicato anche dove devono essere conservati i cibi; il tempo di conservazione dei prodotti; le possibilità di riutilizzo degli alimenti cotti.

Se si vuole, si può procedere alla compilazione di una lista della spese elettronica anti-spreco. 

“L’app che abbiamo presentato questa mattina rientra nel progetto di contrasto allo spreco alimentare della Regione Piemonte. Noi crediamo che, oltre alle azioni specifiche volte a fare in modo che non venga sprecato il cibo, ci sia la necessità di lavorare sulla cultura e quest’app può essere un ottimo strumento per guidare il consumatore/la consumatrice durante la spesa e durante la preparazione dei pasti in modo da raggiungere anche risparmi economici” – ha dichiarato Monica Cerutti, assessora regionale con delega ai Diritti dei Consumatori.

Per lui "in un momento economicamente così delicato quest’App può aiutare le famiglie ad acquistare meglio, a vivere meglio e a spendere meno. L’efficacia delle nostre azioni deriva dall’impegno dei/delle singoli/e cittadini/e e la tecnologia può essere un mezzo per diminuire lo spreco delle risorse alimentari”.

Ovviamente gli anziani, che sarebbero i più bisognosi, potrebbero non farcela ad usarla, l'esperienza la vivranno di più i nativi digitali delle due Regioni, che hanno scelto l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta per procedere al database. 

caricamento in corso...
caricamento in corso...