Pompei, nuovo crollo. Franceschini batta un colpo…

03 marzo 2014 ore 13:17, intelligo
Pompei si sta sgretolando. Dopo i due cedimenti avvenuti sabato e ieri, stamani a crollare è stato il muro di una bottega su Via di Nola, nella Regio V, insula 7, civico 19. La bottega su trova vicino a un’area non scavata: le forti piogge degli ultimi giorni hanno causato un piccolo smottamento del terreno, che premendo sull’edificio ha provocato la caduta di parte del muro. L’area, già chiusa al pubblico, è stata ulteriormente transennata. Il ministro Franceschini ha già convocato un vertice per domani mattina, ma per salvare Pompei a questo punto serve una corsa contro il tempo.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...