Effetto "wow" iPhone 8: niente USB-C, ricarica wireless la novità

03 marzo 2017 ore 16:42, Micaela Del Monte
I riflettori sono sempre più accesi su quello che sarà l'iPhone 8. Di indiscrezioni negli ultimi giorni ne sono uscite tantissime e riguardavano soprattutto la possibilità che il nuovo dispositivo Apple avesse una porta MicroUSB Type-C. Ma non è così, infatti secondo il noto analista di KGI Ming-Chi Kuom il prossimo smartphone di punta della mela morsicata disporrà, invece, della porta Lightning e sarà dotato anche di un caricabatterie ad alta potenza che consentirà ricariche molto rapide. 

Effetto 'wow' iPhone 8: niente USB-C, ricarica wireless la novità
USB-C o LIGHTNING
Per l’analista, inoltre, per Apple non ci sarebbero particolari vantaggi di passare allo standard USB-C se non quello relativo ad una maggiore velocità nel trasferimento dei video da una periferica esterna. Ecco perché Cupertino continuerà a preferire la porta Lightning ad altre soluzione come la presa USB-C. Anche gli iPhone 7S e 7S Plus che saranno presentati accanto all’iPhone 8 seguiranno questa medesima scelta. Parlando, invece, del nuovo sistema di ricarica rapida, l’analista anticipa che Cupertino potrebbe adottare la tecnologia di Texas Instrument per la gestione dell’alimentazione per garantire un’alta efficienza e dunque ricarica rapide e sicure. 

Anche gli iPhone 7S e 7S Plus che saranno presentati accanto all’iPhone 8 seguiranno questa medesima scelta. Parlando, invece, del nuovo sistema di ricarica rapida, l’analista anticipa che Cupertino potrebbe adottare la tecnologia di Texas Instrument per la gestione dell’alimentazione per garantire un’alta efficienza e dunque ricarica rapide e sicure.

RICARICA WIRELESS
Secondo alcuni però la vera innovazione, tuttavia, riguarderebbe una tecnologia che gli utenti aspettano da tempo: la ricarica wireless. Una ricarica senza fili che cambierebbe le abitudini dei consumatori e farebbe tornare un po’ di effetto sorpresa nel mondo degli smartphone, dopo un periodo di piccoli passi e tecnologie già viste.

REALTA' AUMENTA e 3D
In un intervento di alcune settimane fa, Ming-Chi Kuo aveva sottolineato come la Apple stava anni luce davanti ad Android per quanto riguarda lo sviluppo di algoritmi 3D per la produzione di sensori avanzati per la Realtà Aumentata e così, nelle ultime ore, l’affidabile sito BusinessInsider ha annunciato che Cupertino ha ‘assunto’ e ‘rinchiuso’ in un laboratorio in Israele ben 1000 ingegneri per studiare la maniera di introdurre un 3D avanzato all’interno del nuovo iPhone 8. Il lavoro consisterebbe soprattutto nella definizione di una fotocamera capace di mappatura in 3D con la definizione di un kit di sviluppo per coloro che intendono già iniziare a produrre app che sfruttino queste potenzialità; infine, si sottolinea come il nuovo iPhone 8 avrà certamente il riconoscimento facciale a infrarossi e un sensore specifico per la lettura in 3D dello spazio circostante.

CARATTERISTICHE
Alla presentazione del nuovo iPhone 8 e dei due Phone 7S manca ancora molto tempo e per allora usciranno nuovi rumors molto più precisi. Ad oggi, del possibile nuovo iPhone 8 si sa che avrà un frontale a tutto schermo con bordi ricurvi e senza tasto fisico. Dovrebbe, inoltre, avere anche 3GB di memoria RAM e 64/256GB di flash storage.
caricamento in corso...
caricamento in corso...