Tumore al pancreas, un'app "guarda negli occhi" e scova la malattia

30 agosto 2017 ore 14:13, Micaela Del Monte
Un app per scovare il tumore al pancreas. Più veloce, meno costosa e meno invasiva della analisi, BillScreen permette di scoprire attraverso telecamera smartphone, algoritmi di visione informatica e strumenti di apprendimento macchina per rilevare i livelli di bilirubina aumentati nella sclera di una persona o nella parte bianca dell’occhio, se si è affetti dalla malattia. Quando si è affetti da cancro al pancreas infatti il livello di bilirubina negli occhi aumenta fino a farli diventare gialli (stadio ormai avanzato della malattia). 

Il metodo ideato dai ricercatori è molto preciso e allo stesso tempo semplice: il test, infatti, può essere eseguito da tutti in maniera completamente autonoma. Secondo quanto emerge da uno studio condotto su un campione di 70 persone, BillScreen si è rivelata il 90% più precisa di un esame del sangue, oltre ad essere meno costosa e meno invasiva.

“Dagli occhi è possibile capire molte cose che riguardano il nostro corpo - spiega Shwetak Patel, uno dei maggiori ideatori dell’app e professore in ingegneria elettronica all’università di Washington - , attraverso le lacrime ad esempio si può scoprire il livello di glucosio, così come la parte bianca può mostrare il livello di bilirubina nel sangue”. A metà settembre i ricercatori presenteranno il loro lavoro (inclusi appositi accessori) all’Ubicomp 2017, l'International Association for Computing Machinery.

caricamento in corso...
caricamento in corso...