Supercoppa "affannata", Juve in emergenza: fuori anche Chiellini

30 luglio 2015, Andrea De Angelis
Dopo Andrea Barzagli (infortunatosi contro il Borussia Dortmund, rientro previsto contro la Roma), Massimiliano Allegri rischia di dover affrontare la Supercoppa dell'8 agosto contro la Lazio senza un altro titolare della difesa meno battuta dello scorso campionato. 

Supercoppa 'affannata', Juve in emergenza: fuori anche Chiellini
«Giorgio ha sentito un indurimento del muscolo ed è uscito subito. La partenza per la Supercoppa è dietro l'angolo, non c'è molto tempo. Vediamo... Adesso è così, nei prossimi giorni chissà. In ogni modo, se non ci sarà Chiellini ce la giocheremo con gli altri. Ho Bonucci, Caceres, Rugani», dice Allegri, mostrando un certo ottimismo sul potenziale difensivo della sua squadra. 

In realtà il problema centrali esiste, anche perché Caceres in quel ruolo è adattato e dopo la partenza di Ogbonna le possibilità di tornare sul mercato sono alte. Tra i nomi più caldi quelli di Astori e Tonelli

In giornata Chiellini effettuerà gli esami diagnostici per capire quanto grave è il fastidio avvertito ieri pomeriggio. Il centrale livornese ha lasciato il campo dopo appena sette minuti toccandosi i muscoli della coscia destra. 

A dieci giorni dalla partita il timore che non possa farcela è ovviamente alto. 

Per l'azzurro si tratterebbe del secondo forfait consecutivo in una finalissima. Come ricorderete, infatti, fu costretto a saltare anche la partita di Berlino contro il Barcellona per infortunio, assenza che impedì anche il nuovo duello con Suarez...

Seguici su Facebook e Twitter
caricamento in corso...
caricamento in corso...