Boom di multe con il Targa-System. Come funziona e quanto "vi costa"

30 marzo 2015, Micaela Del Monte
Cos'è il Targa-system e perché fa così "paura"?

Questo nuovo sistema consente agli agenti di polizia di "puntare" una vettura in transito e scoprire se la stessa è regolarmente posseduta, assicurata e revisionata. 

Infatti attraverso una scannerizzazione della targa, i dati vengono analizzati da un database e, in caso di irregolarità, inviati ad una seconda pattuglia appostata poco più avanti così che il trasgressore possa essere fermato.
Boom di multe con il Targa-System. Come funziona e quanto 'vi costa'

Ma cosa accade se veniamo "pizzicati" senza assicurazione o senza revisione? 

Chi circola con un' assicurazione scaduta sarà multato con sanzioni che partono da 841 Euro e possono superare le 3.000

Per la mancata revisione invece verrà applicata la sanzione amministrativa (da 155,00 a 624,00 euro) e applicato nel libretto un bollino con indicato il relativo numero del verbale emesso e data dell'infrazione, dal quale si evince che il veicolo sottoposto al controllo, non aveva ottemperato al prescritto obbligo di revisione. Di conseguenza verrà sospeso dalla circolazione fino a quando tale obbligo non verrà evaso.

Il Targa-System però non è l'unico mezzo che la polizia Municipale utilizza per multare le auto con irregolarità, infatti a Roma la Municipale ha a disposizione anche lo 'Street Control', un super-vigile elettronico capace di fare fino a 6 multe al minuto.

Si tratta del dispositivo dotato di telecamera che permette ai vigili urbani di immortalare mezzi privati parcheggiati in modo irregolare o veicoli rubati

"In un minuto di tempo un vigile a piedi con il taccuino scrive un verbale, nello stesso tempo il sistema street control prepara sei multe" ha spiegato la vice comandante dei vigili urbani.
caricamento in corso...
caricamento in corso...