Gazzè torna con il metafisico "Maximilian" e raddoppia il tour

30 ottobre 2015, Micaela Del Monte
Gazzè torna con il metafisico 'Maximilian' e raddoppia il tour
Sono passati due anni dall'uscita di "Sotto casa", l'album con cui Max Gazzè aveva suonato il campanello delle nostre case per raccontarci il suo messaggio

Oggi invece arriva "Maximilian", l'album metafisico dell'alter ego musicale di Max. Un esperimento di suoni per cercare il senso della vita.

L'album infatti si apre con "Mille volte ancora", lettera di un padre al figlio; un rapporto, quello tra genitore e figlio, fatto di tappe - tra allontanamenti e abbracci, periodi di incomprensione e di silenzio superati dal trascorrere del tempo, ricordi di "ninne nanne" che suonano come un "mantra" per tutta la vita. Altre invece descrivono fatti ripresi dall'attualità (le vicende drammatiche del suicidio relegate a un trafiletto di cronaca, "In breve"), il frenetico vivere quotidiano (la vita sarebbe più semplice se ci prendessimo un po' meno sul serio, in "La vita com'è"), i sentimenti "a tutto tondo" (amori perduti e poi ritrovati, storie apparentemente finite, amore come arma infallibile per contrastare l'ineluttabile, imposto dall'incedere delle lancette) in "Un uomo diverso"; "Sul fiume"; "Nulla"; "Ti sembra normale"; "Teresa"; "Verso un altro immenso cielo" e "Disordine d'aprile".

Ma chi è Maximilian?

Per Max Gazzè "Maximilian è una creatura che viene da un’altra dimensione, nata da una strana combinazione di suoni, arriva dallo spazio e presto prenderà il sopravvento su di me.. mi fa paura. È capace di arrivare con la sua spada e farmi a pezzettini, come Uma Thurman in Kill Bill!". A Gazzè piace giocare e nel nuovo album deve essersi divertito parecchio ad immaginare questo Maximilian che dà il titolo al disco, "un personaggio metafisico, antico e moderno, una delle tante componenti di me: cantante, bassista, strumentista, compositore e poi c’è lui. È arrivato Maximilian! È arrivato Maximilian! Altro che arrotino…".

Dal prossimo febbraio intanto partiranno i live, ed è già un gran successo di vendite l’attesissimo ritorno live di Max Gazzè: sono raddoppiate tutte le prime tappe del tour 2016!! OTR live, produttore della tournée, ha annunciato il “bis” delle date di Febbraio - Bologna (5 e 6, Estragon Club), Milano (9 e 10, Alcatraz), Roma (19 e 20, Atlantico Live) e Firenze (25 e 26, Obihall) – e, considerato il grande entusiasmo dei fan, ha aggiunto nuovi quattro concerti. 

Il debutto del tour è al Palasport di Pescara (30 gennaio), per proseguire a Venaria Reale, Torino (La Concordia, 11 febbraio); Riva del Garda, Trento (Palasport, 12 marzo); Padova (PalaGeox, 25 marzo) e a Rimini (Velvet Club, 2 aprile). 

I primi appuntamenti per l’artista, subito dopo l’uscita del disco, saranno negli instore. Mini-live e set acustico per Max e la sua band: 30/10 Roma (Feltrinelli, ore 18:00 - via Appia Nuova); 2/11 Milano (Feltrinelli, ore 18:30 - piazza Piemonte); 3/11 Bologna (Feltrinelli, ore 18:00 - piazza Ravegnana); 4/11 Bari (Feltrinelli, 18:30 - via Melo); 5/11 Napoli (Feltrinelli, ore 18:00 - piazza dei Martiri); 11/11 Torino (Feltrinelli, ore 18:30 - Stazione Porta Nuova); 12/11 Firenze (Feltrinelli RED, ore 18:30 - piazza della Repubblica).

Ecco intanto il video del primo singolo estratto da "Maximilian".
caricamento in corso...
caricamento in corso...