Mytaxi è a Roma, con l'app prenoti facile e paghi sicuro

04 maggio 2016 ore 16:10, Americo Mascarucci
Mytaxi, l'app per i taxi sbarca a Roma, a circa un anno dal lancio a Milano offrendo un nuovo tipo di servizio in grado di mettere in contatto domanda e offerta e tutelare l'interesse dell'utente viaggiatore quanto quello del tassista.
Nata nel 2009 in Germania e allargatasi gradualmente a 40 città del mondo, Mytaxi sfrutta le tecnologia per mettere in contatto utenti e tassisti. I primi, scaricata l'omonima app, potranno prenotare e utilizzare un'auto interfacciandosi direttamente con i secondi e pagare senza bisogno di utilizzare contante o carte di credito.
Il successo di questa app passa anche per il gruppo Daimler che nel settembre del 2014 ha rilevato il 100% della società, accompagnandola nella sua crescita nelle principali città d'Europa.  
A Roma, dove il servizio è entrato in funzione già da qualche giorno, il gruppo ha deciso di incentivare l'utilizzo della app offrendo fino al 30 giugno la possibilità a tutti i clienti di pagare una corsa al 50% (l'altro 50% viene versato al tassista direttamente da Mytaxi). Inoltre sulla scia del rapporto diretto con il gruppo Daimler, i tassisti che aderiscono al servizio - come annunciato dal communication manager di Mercedes Benz Italia, Paolo Lanzoni - potranno usufruire delle offerte relative al programma Firsthand sulle vetture Classe A, Classe B, Classe C e Classe E fino a 4 anni o 100mila chilometri. I vantaggi consistono nella garanzia gratuita per 36 mesi senza limiti di chilometraggio entro il 30 ottobre 2016. 

Mytaxi è a Roma, con l'app prenoti facile e paghi sicuro
I vantaggi per gli utenti sono numerosi, dal momento che potranno richiedere il taxi tramite l’App Mytaxi, controllarne la posizione e l’avvicinamento sul proprio smartphone, con un orario stimato di arrivo e una previsione di costo. Si potranno visionare anche altre informazioni, come la foto e il nome del tassista, la targa e il modello dell’auto. Il servizio garantisce agli utilizzatori finali una prenotazione veloce e semplice, accompagnando una soluzione di pagamento che prescinde dal contante e permette l'utilizzo di carta prepagata, carte di credito personali e aziendali, passando per un account Paypal: la ricevuta arriverà via mail e sarà indicata in fase di prenotazione. La ricevuta, infine, verrà automaticamente inviata al passeggero via e-mail a conclusione del suo viaggio senza bisogno di ricevute cartacee. 
Il vantaggio però è anche per i tassisti che potranno essere più facilmente reperibili, e avranno a bordo passeggeri certificati e riconoscibili, con conseguenti garanzie sul piano della sicurezza.
caricamento in corso...
caricamento in corso...