Strano ma non troppo, l'incontro su Islam e Cristianesimo tra il deputato Librandi e Ybra Mbaye

04 novembre 2015, intelligo
Strano ma non troppo, l'incontro su Islam e Cristianesimo tra il deputato Librandi e Ybra Mbaye
Un confronto a trecentosessanta gradi su un tema che interroga da sempre la politica e la società ma che mai come in questo momento, si rivela di stringente attualità. Due amici a confronto su due grandi religioni: il Cristianesimo e l’Islam. 

E’ possibile trovare un punto di incontro? Cristiani e musulmani, un cammino comune nel solco del dialogo e della conoscenza reciproca. Muove da questo assunto il dialogo franco e aperto tra un cristiano e un musulmano che a un certo punto della loro vita si sono incrociati e hanno deciso di approfondire questa opportunità analizzando le questioni che interrogano la coscienza e rimandano al senso vero della vita. 

Nasce così l’incontro tra Gianfranco Librandi, parlamentare di Scelta Civica e Ybra Mbaye, esperto di arte africana e da tempo residente in Italia. La passione reciproca per l’arte è stata l’occasione per un approfondimento che ora si allarga alla sfera religiosa. Il quotidiano online Intelligonews sarà la piattaforma per una riflessione a tutto tondo su due mondi che devono dialogare. A breve il faccia a faccia su Cristianesimo e Islam, all’ombra della Civetta…

LuBi
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...