Tifosi Lazio, Letta da Varsavia: “Massima accelerazione per il rispetto delle regole”

05 dicembre 2013 ore 18:03, intelligo
A Varsavia, nel faccia a faccia con il collega polacco Donald Tusk, il premier Letta ha manifestato al collega polacco Donald Tusk la “massima preoccupazione” per la vicenda che ha visto e vede coinvolti i tifosi della Lazio, e ha chiesto la “massima accelerazione per il rispetto delle regole”, in coerenza con “il rispetto delle leggi e della separazione dei poteri”. In particolare, Letta ha manifestato la grande preoccupazione che l’opinione pubblica italiana “mi ha chiesto di esprimere, chiedendo al Primo ministro, nel rispetto ovviamente delle leggi, della separazione dei poteri, della necessità di applicare le leggi per come l’ordinamento polacco prevede, un’attenzione particolare, tenendo conto di tante circostanze legate a quella vicenda e soprattutto la massima accelerazione possibile nell’applicazione delle regole, che rappresenta sicuramente la richiesta principale che da parte nostra, della pubblica opinione italiana, delle famiglie dei cittadini italiani che sono in carcere è venuta”. Al collega polacco il premier italiano ha chiesto di “fare tutto ciò che è in suo potere perchè questi obiettivi siano raggiunti”.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...