Dieta choc a Pimonte, infarto stronca 16enne: pesava 150kg

05 luglio 2017 ore 14:54, Micaela Del Monte
Ancora una tragedia a Pimonte (Napoli) che coinvolge nuovamente un adolescente. Dopo che i riflettori si sono riaccesi sullo stupro di gruppo della 15enne da parte di un gruppo di 12 ragazzi un 16enne è morto in seguito agli effetti devastante di una dieta ferrea. 

Dieta choc a Pimonte, infarto stronca 16enne: pesava 150kg
Il ragazzo, stroncato da un infarto,  ha accusato il malore ed è stato immediatamente trasportato all'ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia dove, nonostante i tentativi dei medici di rianimarlo, è deceduto. Come riferisce Il Mattino, il 16enne, affetto da obesità (pesava all'incirca 150 chili), stava seguendo una cura dimagrante da alcune settimane. Sulla vicenda indagano ora i carabinieri della stazione di Castellammare di Stabia. Anche se non risulta ancora nessuno iscritto nel registro degli indagati, i militari devono far luce sulle cause della morte del 16enne: per questo, il magistrato di turno, ha disposto il sequestro della salma sulla quale, nelle prossime ore, verrà effettuata l'autopsia.
 
Nel frattempo, sgomento nella cittadina dei Monti Lattari: sui social dedicati alla comunità pimontese, in tanti si chiedono come sia potuta accadere che una giovane vita si interrompa di colpo, senza alcun preavviso.
caricamento in corso...
caricamento in corso...