La mossa di Apple: schermo rotto? IPhone cambiato

06 febbraio 2016 ore 16:46, Adriano Scianca
La mossa di Apple: schermo rotto? IPhone cambiato
Hai il vetro dell'iPhone rotto? Te lo ripara Tim Cook. Non proprio lui, ovviamente, ma la Apple. La casa di Cupertino, infatti, ha deciso di rivalutare i telefonini che presentano danni allo schermo. E sembra che non ci si limiti al vetro – vera maledizione per tanti possessori sbadati di smartphone –  in quanto presto l'offerta potrebbe estendersi anche agli smartphone che hanno problemi ai pulsanti e alla fotocamera. I clienti potranno restituire il dispositivo all'Apple retail store e ricevere in cambio potranno ricevere uno sconto sull'acquisto di un iPhone o di un iPad nuovi, oppure potranno spedirlo e avere indietro un corrispettivo in denaro, circa la metà del valore dello smartphone nuovo. Ovviamente Apple ha fatto i suoi conti: il rimborso della mela morsicata potrebbe verosimilmente essere investito, il più delle volte, nell'acquisto di un nuovo telefonino, essendo l'acquisto più economico e accattivante di una riparazione. 

L'offerta, che sarà valida anche per iPhone 5s, iPhone 6 e iPhone 6 Plus, offre infatti uno sconto di 50 dollari per un iPhone 5s danneggiato, 200 dollari per un iPhone 6 e 250 dollari per un iPhone 6 Plus. Apple ha precisato che "non tutti i dispositivi danno diritto a ricevere uno sconto", resta comunque a discrezione dell'azienda, e dunque dello store nel quale deve essere attivo il programma di "uso e riuso". Presso gli Apple Store è già possibile riciclare un iPhone: il programma attualmente attivo consente al cliente di portare un vecchio modello di iPhone presso un Apple Store e ricevere una carta regalo che si può spendere per l'acquisto di un nuovo iPhone. Questo programma, tuttavia, non prevede la permuta di un vecchio iPhone con display, fotocamere o pulsanti rotti. Finora, il vetro rotto dell'iPhone rappresentava una vera maledizione: la spesa minima per risolvere un problema si questo genere è di circa 250€. Non importa se lo smartphone è in garanzia, questa tipologia di danni non è coperta da nessun produttore di device.
caricamento in corso...
caricamento in corso...