Miliziani "bulldozer" dell'Isis distruggono il sito archeologico di Nimrud. VIDEO

06 marzo 2015 ore 12:20, intelligo
Miliziani 'bulldozer' dell'Isis distruggono il sito archeologico di Nimrud. VIDEO
Lo avevano annunciato che avrebbero distrutto i reperti archeologici che offendevano l’Islam. E il 26 febbraiotutti abbiamo visto le immagini della devastazione del museo di Mosul, statue e manufatti distrutti dai terroristi senza alcuna pietà. Ora tocca a Nimrud, la biblica Calah, un sito assiro che si trova a sud di Mosul. Nimrud sarebbe la seconda città irachena identificata proprio dopo l’antica Ninive. Dunque un nuovo gravissimo danno al patrimonio archeologico dell’Iraq e del mondo.Sembrava una mandria inferocita quella guidata idealmente dal Califfato islamico di Abubakr al Baghdadi. C'è poco da aggiungere, i dettagli li ha dati il ministero del Turismo e delle Antichità irachene:  l’Isis continua «a sfidare la volontà del mondo e i sentimenti dell’umanità». (m.m.) PER VEDERE IL SITO ARCHEOLOGICO CLICCA QUI       
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...