Google cambia musica con un doodle dedicato alla nascita di Sax

06 novembre 2015 ore 22:16, Orietta Giorgio
Google cambia musica con un doodle dedicato alla nascita di Sax
Il doodle di Google omaggia l’anniversario della nascita di Adolphe Sax
(nacque a Dinant, 201 anni fa). 

Adolphe aveva una passione, ereditata dal padre, che lo portò a costruire strumenti musicali: ne creò molti ma l’invenzione che lo porta qui, ai giorni nostri e sulla pagina di un motore di ricerca, si chiama sassofono.

La musica cambia e si rivoluziona con un “ibrido” formato da clarinetto, oboe e flauto che, pur appartenendo alla famiglia dei legni e avendone la flessibilità tecnica, permette un grande volume di suono, paragonabile a quello degli ottoni.

Il sax, inventato nel 1841 e brevettato nel '46, si affermò negli anni '30 del Novecento, la sua storia vive parallela a quella del Jazz: il successo dell’uno diventa il successo dell’altro. Avranno lo stesso destino anche durante i nascenti regimi nazifascisti: Hitler lo farà bandire quale "entartete Kunst" ovvero arte degenerata. Dal dopoguerra, specie dagli anni '50, lo strumento avrà la sua rinascita.

Sax morì in miseria nel 1894 a Parigi e fu sepolto nel Cimitero di Montmartre. Brilla comunque, oggi, grazie  a Google che lo ricorda con questo speciale doodle in cui Adolphe Sax suona le lettere del logo impugnando gli strumenti da lui creati.
  

caricamento in corso...
caricamento in corso...