La fibra Wind fuori uso a causa dei modem. Parte la sostituzione

06 ottobre 2017 ore 8:23, Luca Lippi
I problemi della rete Wind e Infostrada forse sono in vista di una soluzione. Le criticità sono cominciate il 1° ottobre scorso e molti clienti Infostrada stanno riscontrando problemi con la connessione domestica, sembra che in particolare i problemi di connessione siano particolarmente concentrate nell’utenza che possiede modem a marchio Alcatel o Nokia per la rete Fibra FTTH.
La fibra Wind fuori uso a causa dei modem. Parte la sostituzione

Dalle segnalazioni dell’utenza emerge che  sui modem si rileva l’accensione di tutte le spie LED sul modem di casa, tuttavia non si riesce ad accedere alla connessione per navigare.
Le segnalazioni arrivano da tutto il territrio nazionale con particolare concentrazione nelle città di Milano, Torino, Roma, Bologna, Napoli, Genova, Modena, Verona, Palermo e Padova.

LA NOTA DI WIND SU FACEBOOK
Fino dal principio delle criticità, sulla pagina Facebook il centro di assistenza clienti Wind ha tempestivamente diffuso un post avvisando che il problema è noto al gestore e che i tecnici sono già al lavoro per risolvere nel più breve tempo possibile il problema. In ogni caso, il gestore ha ritenuto opportuno anche ribadire il messaggio attraverso l’invio personalizzato di un sms a tutti i clienti che hanno provveduto a segnalare il problema. Wind ha spiegato nel messaggio che si è trattato di un guasto tecnico dei modem Nokia e per questo è necessaria la completa sostituzione dell’apparato: “Gentile cliente, a seguito della sua segnalazione le comunichiamo che il problema dipende da un guasto tecnico del suo modem Nokia. Provvederemo pertanto insieme a Nokia alla sostituzione dell’ apparato. A breve la contatteremo per concordare la data dell’intervento. Ci scusiamo per il disagio e rimaniamo a sua disposizione attraverso i nostri servizi di assistenza”.

LO STATO DELL’ARTE
È più recente, il messaggio di ieri, stavolta messo on line. Il messaggio è una comunicazione ufficiale apparso sul sito istituzionale di Wind Tre, nel quale il gestore ha dichiarato: “Wind Tre comunica che, nei giorni scorsi, si è verificato un guasto tecnico su un apparato Nokia, in dotazione ad alcune migliaia di clienti Infostrada. Wind Tre provvederà a sostituire, nei prossimi giorni, tutti i modem che hanno subìto tale guasto. L’azienda, scusandosi per quanto accaduto, informa che, oltre ad applicare gli indennizzi previsti dalla propria carta dei servizi, avvierà ulteriori iniziative a beneficio di tutti i clienti interessati”.

LA MAIL RICEVUTA DA MOLTI UTENTI
Dal sito KeyforWeb si legge che alcuni utenti particolarmente attivi nelle segnalazione dei guasti hanno ricevuto la seguente e-mail: 
 “Gentile Cliente, desideriamo informarti che la problematica relativa alla tua linea telefonica Infostrada è dipesa da un guasto tecnico del modem Nokia.  Pertanto abbiamo predisposto l’invio di un nuovo modem che ti sarà consegnato nei prossimi giorni per la sostituzione gratuita ed il contestuale ritiro del modem guasto.
Al seguente link troverai la guida per l’installazione. Ti informiamo infine che nella prima fattura utile ti rimborseremo un intero canone della tua offerta”.

I RISACIMENTI OFFERTI DA WIND
Sempre dal sito KeyforWeb emerge che molti clienti possessori di una SIM Wind per la telefonia mobile, hanno ricevuto accenno da gestore di un eventuale indennizzo. Pare che Wind abbia offerto 50GB in omaggio e minuti illimitati per un periodo di 30 giorni. KeyforWeb ha riportato la segnalazione di un utente Wind che avrebbe segnalato “Ho appena ricevuto da Wind, che si scusa per il disagio, il sms di attivazione 50 giga e minuti illimitati sulla mia sim. Decorrenza domani per 30 giorno”. In conclusione, individuato il guasto nel modem, i clienti non dovranno fare altro che attendere la sostituzione dell’apparecchio.

#Wind #Infostrada #Tre #Fttx
autore / Luca Lippi
Luca Lippi
caricamento in corso...
caricamento in corso...