Nervi tesi per Belen, Jeremias Rodriguez contro il silenzio di Stefano De Martino

07 aprile 2017 ore 14:53, intelligo
Nervi tesi per Belen, Jeremias Rodriguez contro il silenzio di Stefano De Martino
Non c'è pace tra Stefano De Martino e la famiglia della sua ex moglie Belen Rodriguez. Colpa di quanto ha detto Fabrizio Corona della soubrette argentina nel processo. Non sono pochi i soldi trovati. Un milione e settecentomila euro che come riporta l'Ansa, Corona avrebbe spiegato essergli arrivati "tutti da serate, campagne e lavoro e li ho fatti tra il 2008 e il 2012" e, in particolare, "nel 2009, quando con Belen Rodriguez siamo diventati una coppia mediatica eccezionale, come Bonnie e Clyde eravamo, tutto quello che toccavamo diventava oro, guadagnavamo cifre folli".Un'accusa gravissima, Belen sicuramente saprà difendersi dall'immaginario di "Bonnie e Clyde” che ha lanciato Corona. Ma la reazione a cui fa riferimento il fratello della Rodriguez è quella di Stefano De Martino, che non c'è stata. Si sfoga così su Instagram:

Ora parlo io. Forse, ma solo forse, io sia un coglione, ma di questa cosa sono fiero e convinto. Non lascerei mai incolpare la madre di mio figlio con accuse false (scontato sta fare/creare situazioni apposta per far parlare la gente). Fondamentalmente perché il male principale lo starei facendo al mio proprio figlio.

Alle parole di Jeremias, Stefano De Martino non ha replicato ancora. 
Il ballerino di Amici è stato tirato in ballo come padre che non ama suo figlio in sostanza, perché se lo amasse davvero difenderebbe sua madre da uno che “crea situazioni apposta per far parlare la gente”.  
Un silenzio che continua. Chissà che dice Andrea Iannone che ama trascorrere col figlio di De Martino anche le vacanze e che appare sempre più vicino e unito alla sua bella argentina.

autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...