Scomparso il comico Niki Giustini. L'addio di Pieraccioni: "Una persona buona"

07 gennaio 2017 ore 14:07, Andrea Barcariol
Il mondo dello spettacolo dice addio a Niki Giustini, classe 1964, attore comico toscano. Era ricoverato da alcune settimane in un ospedale di Pisa per gravi problemi di salute. Nato a Waterford in Irlanda nel 1964 da una famiglia toscana, si era trasferito da piccolo in Italia. 
"Caro Niki, per me sarai sempre così: allegro, sorridente, sempre pronto alla battuta e soprattutto una persona buona. Ciao amico mio!", così lo ha voluto ricordare, con un post su Facebook, Leonardo Pieraccioni che lo aveva conosciuto a "Vernice fresca", trasmissione toscana di grande successo condotta da Carlo Conti, alla quale partecipavano anche Pieraccioni e Panariello. 

Scomparso il comico Niki Giustini. L'addio di Pieraccioni: 'Una persona buona'
Oltre ad alcune apparizioni sul grande schermo ("Cannibali", “Incompreso”, “Gli amici del bar Margherita” e “Io & Marilyn”) Niki Giustini ha partecipato a molti varietà delle principali tv nazionali,  da “Buona fortuna”  a “Stasera mi butto”, da "Aria Fresca" a “Ciao Mara” passando per “Cocco di mamma” e “I Fuoriclasse”. Nel 1992 è stato il presentatore dell’anteprima del “Festivalbar” nell’edizione condotta da Gerry Scotti.




caricamento in corso...
caricamento in corso...