Facebook testa i post "fantasma" e imita Snapchat

08 giugno 2016 ore 12:18, Micaela Del Monte
Ormai è chiaro che Facebook non riesce a stare tranquillo un giorno, non passa infatti molto tempo da un nuovo aggiornamento, da una nuova "sperimentazione" che subito ne inizia una nuova. Questa volta sembrerebbe che il social blu stia testando una sorta di post “fantasma”, ovvero di post che vengono pubblicati per essere letti sul momento dagli amici ma che non non vengono memorizzati nella bacheca dell’utente. Lo riporta The Newt Web, il social network avrebbe introdotto per un gruppo limitato di membri la nuova opzione, “nascondi dalla bacheca”, attivabile nel momento in cui si sta postando.

Facebook testa i post 'fantasma' e imita Snapchat
Insomma, un po' come Snapchat, con i post “usa e getta” i contenuti saranno visibile dagli altri utenti nel news feed, e individuabili tramite ricerca, ma non verranno inseriti in bacheca. Di questi post quindi non rimarrà quasi traccia quando saranno troppo vecchi per comparire nel news feed degli amici. In sostanza l'utente all'atto di pubblicare potrà scegliere se scrivere quel contenuto nel suo diario digitale, e dunque renderlo leggibile in qualsiasi momento, o se condividerlo sul momento con la rete di amici come se si trattasse di qualcosa detto a voce.
caricamento in corso...
caricamento in corso...