Ebola: Gervinho e Keita testimonial contro l'epidemia

08 ottobre 2014 ore 15:14, intelligo

Ebola: Gervinho e Keita testimonial contro l'epidemia
Dal 17 gennaio al 8 febbraio si svolgerà in Marocco la Coppa d'Africa 2015.

Ma per le qualificazioni le squadre che si contendono la partecipazione al trofeo dovranno attraversare il continente in lungo e in largo per affrontare le rivali e passare quindi vicino ai paesi maggiormente colpiti dall'epidemia dell'Ebola.

Per questo motivo Seydou Keita e Gervinho sono stati chiamati a sponsorizzare iniziative di informazione per combattere l'espansione del virus. Anche se i due giocatori giallorossi non dovranno direttamente passare per i territori a rischio l'allerta rimane alta. Il problema, naturalmente, è che nonostante i controlli rigidi e professionali è difficile rendere le frontiere totalmente impermeabili a un’epidemia del genere. Sia Gervinho sia Keita hanno garantito la propria disponibilità per iniziative a favore delle popolazioni colpite dall’epidemia e il giocatore ivoriano ha già offerto la propria immagine a organizzazioni che agiscono in tal senso.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...