Gabanelli si autosospende: niente accordo per condirezione di Rainews

08 settembre 2017 ore 8:01, intelligo
No grazie mamma Rai: Milena Gabanelli si autosospende dall'incarico di vice direttore dell'area digital assunto nel gennaio scorso, chiedendo l'aspettativa non retribuita. La storica ex conduttrice di Report, non ha accettato la condirezione al fianco di Antonio Di Bella di Rainews con delega allo sviluppo web e al data journalism. "Non me la sento – ha detto la Gabanelli - di mettere la faccia su un prodotto che non firmo". All'origine della rottura, lo stop del progetto iniziale per il quale a gennaio la giornalista d'inchiesta era stata assunta in Rai dall'ex dg Campo Dall'Orto. Gabanelli avrebbe dovuto dirigere un nuovo grande portale
Gabanelli si autosospende: niente accordo per condirezione di Rainews
Rai24.it con una squadra di oltre 80 giornalisti e una sezione dedicata al data journalism.
"Sembrerà strano - si legge nella nota dell’ex conduttrice di Report - ma la Rai, al contrario di tutte le tv del mondo, ha molti telegiornali, ma non ha un portale di news online organizzato in modo da valorizzare il lavoro dei suoi 1600 giornalisti sul web. La concessione dice che deve colmare il gap digitale, poiché una grande fetta di popolazione non si informa più attraverso i canali tradizionali, e ad oggi è completamente esclusa dal servizio pubblico pur pagando il canone”. 
LA ROTTURA La proposta della condirezione era stata avanza da Carlo Freccero, fedelissimo della giornalista che fino all'ultimo ha sperato si potesse trovare un accordo. "La Rai non può perdere Milena Gabanelli", aveva dichiarato in mattinata. La giornalista aspetterà il nuovo piano news di viale Mazzini e la decisione degli accorpamenti per il varo di un'eventuale nuova testata. "Se a quel punto il Cda intenderà affidarmi la direzione, troverà la mia disponibilità". In caso contrario Gabanelli potrebbe decidere dopo oltre trent'anni di attività, di lasciare la Rai.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...