Amazon: 5 mld per nuova sede. Bezos: "Lavoro per 50 mila persone"

08 settembre 2017 ore 8:46, Giuseppe Tetto
Amazon vuole cambiare casa e non cerca una soluzione da poco. Il colosso di Jeff Bezos intende costruire il suo secondo quartier generale negli Stati Uniti che sarà in grado di ospitare fino a 50.000 dipendenti e con un investimento di 5 miliardi di dollari. Ancora non ci sono notizie sulla località ma nel frattempo Amazon ha invitato gli “interessati” a presentare le loro proposte. Ad ogni modo la scelta definitiva verrà fatta il prossimo anno. Amazon intanto sottolinea che a Seattle gli investimenti fatti dal 2010 al 2016
Amazon: 5 mld per nuova sede. Bezos: 'Lavoro per 50 mila persone'
hanno portato ben 38 miliardi all’economia della città. Ogni dollaro speso dalla compagnia avrebbe, secondo la stessa Amazon, generato un aggiuntivo dollaro e mezzo. 
REQUISITI Intanto Amazon da indicazioni su come candidarsi. I requisiti trasmessi sono: un'area metropolitana con più di un milione di abitanti, a una distanza di circa 45 minuti da un aeroporto internazionale e vicino a un forte sistema universitario. Chi intende candidarsi può presentare le proprie proposte entro il 19 ottobre. ''La nuova sede, HQ2, sarà esattamente alla pari con il quartier generale di Seattle. E porterà miliardi di dollari di investimenti e decine di migliaia di posti di lavoro ben pagati'' afferma Bezos, chiarendo dunque che la nuova sede sarà un secondo quartier generale e non si tratterà di uffici satellite rispetto alla base di Seattle. La notizia segna l'ultimo passo nella notevole evoluzione di Amazon, che è passata dall'essere una libreria online a un'azienda che conta più di 382mila dipendenti (erano 30mila nel 2011).
caricamento in corso...
caricamento in corso...