Samsung Galaxy S8 e S8+, HDR su Youtube è realtà: luminosità al potere

08 settembre 2017 ore 18:55, Stefano Ursi
Una notizia che farà certamente felici i possessori di Samsung Galaxy S8 e S8 +: secondo quanto si legge sui media specializzati, infatti, i due dispositivi potranno riprourre contenuti in HDR su YouTube. Si ricorderà che fu lo sfortunatissimo Note 7 ad avere implementato per primo un display con supporto nativo per HDR (High Dinamic Range), e ora i due smartphone top di gamma della casa coreana si arricchiscono anche di questa nuova potenzialità sulla piattaforma video. HDR, dopo il 3D, l'Ultra HD e il 4K, è l'ultima frontiera (prima che ne emerga un'altra chiaramente) che moltissimi produttori di smartphone e di device digitali, tv ovviamente comprese, ed è dunque ovvio che si lavori per portare sui top di gamma questi contenuti.

Samsung Galaxy S8 e S8+, HDR su Youtube è realtà: luminosità al potere
Photo - Pixabay
YOUTUBE - E YouTube, ora, si apprende da varie fonti in tutto il mondo che vengono citate dai media specializzati di settore, sarebbe riuscita a portarli anche su Samsung Galaxy S8 e S8 +. A quanto si apprende, comunque, non dovrebbe essere possibile, almeno per il momento andare oltre i 1080p60 in HDR e sono in molti a chiedersi, anticipando già quella che potrebbe essere una evoluzione futura, la possibilità di arrivare anche a QHD e 4K HDR. E si apprende anche che Note 8, sempre top di gamma della casa coreana, è supportato su Netflix per la riproduzione in HDR. Samsung vede dunque i suoi tre pezzi da novanta appena usciti arricchirsi di una possibilità tutta nuova e ancora più proiettata al futuro, visto che ormai il segmento smartphone è quello su cui tutte le novità in campo di video, risoluzione e riproduzione avanzata vengono a coagularsi.

Ma Samsung non si è fermata al segmento in questione perché all'Ifa di Berlino ha puntato moltissimo anche sugli indossabili, i cosiddetti ''wearable'', tra cui spiccano il nuovo smartwatch Sport Gear e Gear Fit 2 Pro. Il primo un display super Amoled da 1,2 pollici e interfaccia utente migliorata. Alle gia consolidate funzioni per il fitness e la salute, il Gear Sport può controllare i dispositivi abilitati a Samsung IoT, agire come telecomando per una presentazione di PowerPoint o per Samsung Gear VR. Per quanto riguarda invece Gear Fit 2 Pro integra un tracking GPS avanzato, con un display curvo Super Amoled da 1,5 pollici e touchscreen a colori ad alta risoluzione. Il quadrante del Fit 2 Pro continua ad avere una forma rettangolare allungata. A differenza del Fit 2, però, i bordi del display super Amoled da 1.5 pollici sono stati ridotti.

#samsung #galaxys8 #hdr #youtube
autore / Stefano Ursi
caricamento in corso...
caricamento in corso...