Ritorna Checco Zalone, ma stavolta per colpa del Governo è spedito al Polo Nord. VIDEO

09 dicembre 2015 ore 13:07, Micaela Del Monte
Ritorna Checco Zalone, ma stavolta per colpa del Governo è spedito al Polo Nord. VIDEO
Tenta di nuovo al fortuna Checco Zalone che dopo i grandi successi di,  "Cado dalle nubi", "Che bella giornata"e "Sole a catinelle" con cui ha sbancato i botteghini italiani torna sul grande schermo con "Quo Vado?".

La nuova pellicola firmata dal comico barese nato sul palco di Zelig arriverà nei nostri cinema a gennaio 2016 e per promuoverlo Checco non ha scelto di usare i consueti trailer, bensì, attraverso la propria pagina Facebook, ha deciso di diffondere piccoli spot promozionali. E con i suoi "spots" (o spotti, per chi non sa l'inglese) come dice lui stesso ambientati in farmacia, dal Papa o sul lettino dello psicologo. Così il comico dà appuntamento nelle sale con un anticipo di comicità tipica del suo repertorio. 

Il suo posto di lavoro è a rischio e pur di salvarlo dovrà affrontare la mobilità, un'odissea che dalla Puglia lo porterà prima a Lampedusa, poi in Val di Susa e in Sardegna e per finire addirittura in Norvegia, a due passi dal Polo Nord. In "Quo Vado?" al fianco di Checco Zalone, che interpreterà il ruolo di un ragazzo che è riuscito a realizzare il sogno della sua vita, ovvero evitare la propria indipendenza fino a quando un imprevisto non turberà la propria quotidianità, ci saranno anche Eleonora Giovanardi, Sonia Bergamasco, Maurizio Micheli, Ludovica Modugno, Ninni Bruschetta, Paolo Pierobon e Lino Banfi.

Ad annunciare l'uscita del film, prima ancora del post su Facebook dell'attore, è stata Medusa durante la presentazione del listino film 2015-16. 
Quo Vado? Teaser Papa

Quo Vado? Teaser Papa

Posted by Checco Zalone on Venerdì 4 dicembre 2015
Quo Vado? Teaser Psicologo

Quo Vado ? Teaser Psicologo

Posted by Checco Zalone on Venerdì 4 dicembre 2015
Quo Vado ? Teaser Farmacia

Ciao ragazzi ecco i miei spots (o spotti, per chi non sa l'inglese) vi aspetto al cinema

Posted by Checco Zalone on Venerdì 4 dicembre 2015
caricamento in corso...
caricamento in corso...