Avanti Un Altro speciale: Bonolis con 'Queen' Maria e Trump 'in mutande'

09 giugno 2017 ore 10:34, Stefano Ursi
È andata in onda ieri sera una puntata speciale di Avanti Un Altro, il gioco tv condotto da Paolo Bonolis insieme all'ormai storico compagno di viaggio Luca Laurenti. Alla trasmissione hanno preso parte molti ospiti famosi fra i quali Maria De Filippi, Fabrizio Frizzi, Naike Rivelli, Alex Belli, Giulia De Lellis e Pio e Amedeo. Una serata all'insegna del divertimento e della solidarietà, dove il montepremi vinto è stato devoluto all'Associazione Onlus CE.R.S che fornisce assistenza domiciliare gratuita a bambini affetti da gravi disabilità.

Avanti Un Altro speciale: Bonolis con 'Queen' Maria e Trump 'in mutande'
Molti i momenti esilaranti che hanno contraddistinto la serata, fra cui, per esempio, l'imitazione di Donald Trump da parte di Luca Laurenti che è entrato in studio e ha iniziato a leggere un discorso in inglese, per poi rimanere in mutande seppure dietro al leggio. Poi la gaffe di Paolo Bonolis che ha chiesto a Naike Rivelli se avesse partecipato all'Isola dei Famosi mentre in realtà, come poi ha spiegato dopo un primo divertito imbarazzo la Rivelli, era Pechino Express. E poi l'imitazione di Maurizio Costanzo e di Maria De Filippi, che l'ingresso della stessa Maria ha interrotto in maniera divertente con battute una dietro l'altra.

Poi la vera e la finta Maria De Filippi si sono alternate, in maniera coordinata, nel fare le domande ad una concorrente, mettendo in scena un momento divertente ma che rivela allo stesso tempo la bravura di entrambi i personaggi. E anche l'entrata in studio di Fabrizio Frizzi che si è cimentato in uno scambio di battute con Bonolis. Il valore primario e più importante della serata, come detto prima, è stata però la gara di solidarietà: la puntata è stata vinta da Pio e Amedeo che hanno conquistato centomila euro che vengono devoluti alla Cers, che come detto offre servizi e assistenza domiciliare gratuita a bambini affetti da gravi disabilità.

#avantiunaltro #bonolis #solidarietà #defilippi
autore / Stefano Ursi
caricamento in corso...
caricamento in corso...