"Mi piace" WhatsApp come Facebook: è scattato il feeling sulle foto

09 luglio 2015, Americo Mascarucci

'Mi piace' WhatsApp come Facebook: è scattato il feeling sulle foto
 WhatsApp come Facebook, arriva il tasto “mi piace” per commentare le foto. 

Una novità che sembra rivolta a facilitare sempre di più il ricorso e l’utilizzo dell’applicazione attraverso la quale è più facile comunicare con le persone inserite nel circuito. 

Whatsapp è un’applicazione in costante evoluzione. 

Dopo aver introdotto il sistema di chiamata vocale che in pratica ha la stessa funzione di una normale telefonata e l’aggiunta della tanto contestata “spunta blu” ovvero il segnale di avvenuta lettura di un messaggio (con il rischio così di passare per maleducati nel caso in cui non si volesse rispondere senza più poter accampare la scusa di non aver ricevuto nulla) adesso questa nuova funzione che permetterà di commentare le foto cliccando sul tasto “mi piace”. Una decisione che pare sia stata adottata con l’intenzione di soddisfare sempre di più gli utenti che crescono di giorno in giorno dopo aver apprezzato l’utilità dello strumento. 

L’applicazione consente poi di creare gruppi di persone, dal classico gruppo di amici al gruppo di lavoro, al gruppo di associazioni, movimenti, partiti, squadre di calcio, gruppi di preghiera e quant’altro con l’obiettivo di scambiarsi le comunicazioni in tempo reale raggiungendo ogni singolo appartenente a quella specifica realtà nello stesso momento e senza il bisogno di telefonare a tutti singolarmente. Insomma chi più ne ha ne metta. Finora le novità, spunta blu a parte, sono state sempre salutate con grande favore dal pubblico. Anche questa novità lo sarà certamente. Aspettare per credere.

caricamento in corso...
caricamento in corso...