Pistorius vende casa per pagare il processo

09 maggio 2014 ore 13:43, intelligo
Il campione paralimpico Oscar Pistorius ha venduto la sua casa di Pretoria dove, la notte di San Valentino del 2013, ha ucciso la sua fidanzata Reeva Steenkamp, per pagare le spese del suo processo per omicidio. Lo ha riferito l'agente immobiliare incaricata della vendita. "Abbiamo un acquirente e il passaggio di proprietà è in corso", ha dichiarato, senza dare ulteriori dettagli sull'identità del nuovo proprietario né sul prezzo di vendita.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...