Ciao primavera, il ciclone Poppea riporta il maltempo (ma solo al centro-nord)

09 maggio 2016 ore 18:49, Adriano Scianca
Dicono che sarà un'estate caldissima. Sarà, intanto, per il momento, ogni sprazzo di primavera viene interrotto da nuove ondate di maltempo. Il clima mite di questi giorni, per esempio, verrà presto spazzato via dall'arrivo del ciclone Poppea."Da mercoledì 11 - secondo le previsioni del sito www.ilMeteo.it - inizierà una fase di diffusa instabilità al Centro-Nord dove il ciclone Poppea, dal vicino Atlantico si avvicinerà minaccioso all’Italia, attivando venti di Libeccio forieri di piogge e temporali al Nord e al Centro".

Ciao primavera, il ciclone Poppea riporta il maltempo (ma solo al centro-nord)
Il fenomeno riguarderà principalmente l'Italia del Centro e del Settentrione, al Meridione Poppea si farà sentire con molta meno enfasi. "Le precipitazioni - spiega ilMeteo.it - risulteranno anche abbondanti e in alcuni casi sotto forma di veloci nubifragi soprattutto in Liguria, Toscana, Pianura Padana e tutte le Prealpi. Il Sud sarà più protetto dall’alta pressione, ma anche lui vedrà il passaggio, anche se meno frequente, di temporali e piogge su molte regioni. Temperature in diminuzione di qualche grado, ove piovoso, ma non farà freddo, di fatto comunque la Primavera entrerà in crisi per molti giorni". 

In ogni caso, per almeno una settimana, piogge e temporali saranno frequenti, anche se alternati a pause asciutte e soleggiate, soprattutto al Nord e parte del Centro. Verso la fine del mese la situazione potrebbe invece stabilizzarsi. Le temperature quasi estive potrebbero quindi essere dietro l'angolo, anche se è ancora presto per dirlo con sicurezza.
caricamento in corso...
caricamento in corso...