Perché e come aggiornare PlayStation 4 e PS4 Pro con firmware 4.50

09 marzo 2017 ore 15:33, Andrea De Angelis
Ci siamo, l'aggiornamento tanto atteso dagli amanti della PlayStation 4 è finalmente arrivato. Atteso almeno da inizio anno, ora firmware 4.50 si presenta con tutte le sue novità che certamente renderanno felici i proprietari della PlayStation 4 e PS4 Pro. Ma cosa cambia davvero? Quali sono le novità più salienti? Iniziamo col dire che il supporto per gli Hard Disk esterni è forse l'elemento aggiunto di questo aggiornamento, così da poter collegare gli HDD esterni alla consolle mediante USB 3.0. Gli spostamenti saranno possibili in entrambi sensi, particolare questo non di poco conto per appassionati ed addetti ai lavori. L'importante è farlo bene.

Perché e come aggiornare PlayStation 4 e PS4 Pro con firmware 4.50
COME CONFIGURARLO
Grazie all'aiuto del portale everyeye, cerchiamo di capire come configurare l'hard disk esterno. Dovrete collegare il vostro hard disk esterno alla PlayStation 4 (o PS4 Pro). Ricordate che l'HDD dovrà supportare pienamente il protocollo USB 3.0, altrimenti non verrà riconosciuto dalla console. Il disco esterno dovrà, scrive puntualmente everyeye, essere dotato di uno spazio di archiviazione minimo pari a 250 GB.
Recatevi nel menu dedicato agli hard disk esterni, sotto la voce Dispositivi del Menu Principale: qui dovrete formattare il disco per renderlo compatibile con la console. Questa procedura eliminerà tutti i dati archiviati sul vostro hard disk, se presenti. Alla voce Memoria di Archiviazione, troverete ora un’opzione dedicata alla memoria del disco interno ed una riguardante l'hard disk esterno.

SUPPORTO HARD DISK ESTERNI
Con l'aggiornamento arriverà dunque questo supporto per gli HDD esterni, che potrete collegare alla console mediante USB 3.0. Una volta fatto, potrete servirvi della vostra unità di archiviazione esterna per installare giochi, applicazioni e DLC, anche quando la capacità dell'HDD della vostra console è esaurita. Sarà anche possibile trasferire giochi e app già installati nella console, spostandoli sulla memoria esterna. Saranno supportati hard disk esterni fino ad una capacità massima di ben 8 TB. Considerando che il modello standard di PS4 ha un'archiviazione pari a soli 500 GB, siamo ben felici di questa scelta da parte di Sony, che dovrebbe soddisfare i giocatori che acquistano molto in digitale.

#playstation4 #ps4pro #aggiornamento
caricamento in corso...
caricamento in corso...