Caraibi a rischio catastrofe, uragano Maria spaventa dopo Irma - VIDEO

19 settembre 2017 ore 13:33, Americo Mascarucci
Si chiama Maria l'uragano che si sta abbattendo sulle stesse zone colpite da Irma e che per forza distruttiva potrebbe anche far rimpiangere la precedente tempesta. C'è di buono che nelle ultime ore l’uragano Maria è stato declassato da categoria 5 a 4 ma questo certamente, pur depotenziando la furia distruttrice, non mette al riparo la popolazione da danni anche catastrofici. La perturbazione, che minaccia le isole caraibiche, è infatti ancora estremamente pericolosa, con venti di una velocità massima di 248 chilometri orari. I meteorologi prevedono che Maria si abbatterà sulle stesse zone colpite dall’uragano Irma, che ha causato in totale 80 vittime.
Caraibi a rischio catastrofe, uragano Maria spaventa dopo Irma - VIDEO

IL PASSAGGIO
Come già Irma, dopo essere passato sulle Antille il ciclone si sta spostando verso nord-ovest, verso i Caraibi orientali, a una velocità di circa 14,5 chilometri l’ora. Si prevede che colpirà anche Porto Rico. Nella notte tra il 18 e 19 settembre, la perturbazione è passata sull’isola di Dominica provocando gravi danni anche se al momento non si hanno notizie di eventuali morti o feriti. L’allerta era stata diramata anche a Guadalupe, Dominica, St. Kitts, Nevis, Montserrat e Martinica, nelle Antille. 
Per far fronte al passaggio di Maria sono in corso le evacuazioni delle Antille francesi, dove il cumulo totale di pioggia potrà raggiungere i 300mm. Il sindaco di Carbet, in Martinica, ha chiesto ai propri abitanti di evacuare le zone basse della città e di recarsi in aree più elevate, poiché le onde che raggiungeranno anche i 10 metri potrebbero causare delle vere e proprie inondazioni.

#uraganomaria #catastrofe #antille


 

caricamento in corso...
caricamento in corso...