Una buona colazione protegge il cuore da arteriosclerosi e girovita L

02 ottobre 2017 ore 11:57, intelligo
Il cuore ha bisogno di una colazione buona e salutare. Il pasto mattutino protegge il cuore dall'avere l'arteriosclerosi, ossia i problemi di circolazione legati all'irrigidimento e ispessimento delle pareti delle arterie. E' prroprio mangiare poco o nulla che invece innescherebbe la patologia che è in grado di danneggiare il muscolo cardiaco definitivamente. La ricerca condotta presso il Centro Nacional de Investigaciones Cardiovasculares Carlos III (CNIC) di Madrid in partnership con il Banco Santander, è stata pubblicata sul Journal of American College of Cardiology (JACC), e si aggiunge al vecchio studio della Columbia University di New York, commissionato dall’American Heart Association, che spiegava come fare una buona colazione la mattina diminuisse la probabilità di avere colesterolo alto e ipertensione, mentre coloro che saltano la prima colazione sono a rischio obesitò o di contrarre il diabete. Lo studio spagnolo ha interessato 4052 individui che non facevano la colazione o bevevano solo un caffè al mattino,  o mangiava coprendo il 20% del fabbisogno calorico giornaliero proprio al mattino.
Le persone che non si fermano la mattina a fare colazione sono state studiate da due punti di vista: sia sotto l'aspetto delle arterie che portano ossigeno al cuore sia sotto l'aspetto del costume insalubre. 

RICERCA: 
Una buona colazione protegge il cuore da arteriosclerosi e girovita L
Valentin Fuster, l'autore della ricerca ha spiegato: "Alla luce di questa ricerca si può dire che fare colazione regolarmente è un'abitudine che tutti possono far propria per ridurre il proprio rischio cardiovascolare". La sintesi dello studio è presto che detta: 
chi salta la colazione ha un rischio doppio di presentare arteriosclerosi e anche altri fattori negativi quali un più ampio girovita, peso eccessivo, pressione alta, eccesso di grassi e zucchero nel sangue. Più a rischio cardiaco anche coloro che si limitano a una colazione frugale. D'altronde questi soggetti, come già dichiarato da una precedente ricerca, avrebbero la tendenza a consumare più snack dolci, bibite gassate e junk food in generale nel resto della giornata, e sono a rischio obesità. 
Ma attenzione: saltare la colazione potrebbe non essere di per sè  una causa diretta dei problemi cardiovascolari o metabolici osservati, ma lo stile di vita che ne segue. Se non si mangia ad orari regolari si manda in tilt l'orologio biologico interno.

#colazione #arteriosclerosi
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...