Amazon Italia fa fuori lo Xiaomi: perché è sparito dal catalogo online?

23 ottobre 2017 ore 9:05, Micaela Del Monte
Amazon Italia ha eliminato gli smartphone Xiaomi dal suo ampissimo catalogo online. Nonostante il brand cinese stia conquistando il mercato e i consensi degli utenti l'e-commerce ha deciso di cancellare i prodotti e, ovviamente, ha una sua motivazione. 

Amazon Italia fa fuori lo Xiaomi: perché è sparito dal catalogo online?
Secondo il colosso degli acquisti online molti rivenditori terzi che utilizzano la piattaforma Amazon per vendere gli smartphone Xiaomi utilizzano dei caricabatterie o degli adattatori per le prese europee non conformi agli standard di sicurezza. Gli Xiaomi infatti non sono ancora venduti ufficialmente nel nostro Paese e questo significa che in molti per averlo lo acquistano all'estero con la necessità però di utilizzare un caricabatterie diverso e quindi spesso non conforme alle regole europee.

I dispositivi Xiaomi di per sé non presentano problemi di sicurezza, così come i caricabatterie ufficiali dell'azienda cinese. Il problema dipende unicamente dai rivenditori terzi che acquistano smartphone cinesi con caricabatteria orientali e poi allegano insieme al prodotto un adattatore per la presa europea.

Questi adattatori sono la causa del problema di qualità riscontrato da Amazon: sono adattatori non particolarmente ben assemblati che possono presentare problemi di sicurezza.

Quindi se acquistate uno smartphone Xiaomi e vi arriva a casa con caricabatterie con presa europea, non ci saranno problemi di sicurezza. Se lo ricevete con caricabatterie orientale, allora è bene che vi acquistiate un adattatore di qualità (sui 10 euro) e non utilizziate quello fornito dal rivenditore che spesso sono di scarsa qualità e dal costo minimalista, dato che si trovano al prezzo di 1-2 euro.
caricamento in corso...
caricamento in corso...