Referendum autonomia, Zecchi: "Risultato da non sminuire: l'antipolitica non paga più"

23 ottobre 2017 ore 14:09, Andrea Barcariol
Una giornata importante per Veneto e Lombardia dove ieri si è svolto il referendum. Alta l'affluenza e grande entusiasmo da parte del Governatore Luca Zaia che ha già parlato del 'contratto' che il Veneto presenterà al Governo per chiedere maggiore autonomia. Sull'esito del referendum Intelligonews ha intervistato il veneto Stefano Zecchi, scrittore e professore di estetica.

Referendum autonomia, Zecchi: 'Risultato da non sminuire: l'antipolitica non paga più'
Nel referendum che si svolto ieri c'è più propaganda o realtà?


"Come sempre il referendum chiama i cittadini a esprimersi su dei quesiti, questo era molto chiaro ed esplicito. La gente ha risposto, forse con un gesto di protesta, ma di grande importanza".

Alessandra Moretti del Pd intervistata da Intelligonews ha detto che l'affluenza al 57% non è stato un gran risultato in Veneto. Lei cosa ne pensa?

"E' stata una grande risposta, chi pensa di sminuire questa realtà vuol dire che non capisce l'importanza che viene data dai cittadini alla politica. Chi resta dentro i palazzi e si preoccupa solo dell'1-2% vuol dire che non capisce niente e sarebbe meglio non facesse politica".

Lei ha votato?

"Certo".

Molti sostengono che per avere risultati concreti Veneto e Lombardia avrebbero dovuto seguire l'esempio dell'Emilia Romagna che ha aperto una negoziazione con lo Stato per ottenere maggiore autonomia. E' d'accordo?


"Secondo me è profondamente sbagliato questo paragone, un conto è il discorso che può aver fatto l'Emilia Romagna un altro è quello di Veneto e Lombardia. Chiamare la popolazione a esprimersi e a prendere consapevolezza è sempre una cosa molto importante, non vedo perché debba essere considerata negativamente".

Non teme che si possa creare una spaccatura anche in Italia, stile Catalogna?

"Sono cose completamente diverse, chi sminuisce questo referendum è perché non capisce le richieste che fanno i cittadini: vogliono una politica che li protegga, che gli consenta di essere sicuri nella loro casa. In questo referendum ha votato la gente che chiede politica".

#veneto #referendum #autonomia #lombardia
caricamento in corso...
caricamento in corso...