Migranti, anche ad agosto calo record (-81%) grazie a Minniti

07 settembre 2017 ore 11:11, Andrea Barcariol
Migranti in netto calo in Italia questa estate. Una diminuzione molto significativa: 81% ad agosto e 66% a luglio rispetto allo scorso anno. "Siamo di fronte a una significativa riduzione degli arrivi di migranti ma non possiamo ancora dire che si tratti di un calo strutturale" ha affermato il ministro dell'Interno, Marco Minniti che ha imposto un Codice di Condotta alle Ong impegnate nelle operazioni di salvataggio in mare.

Migranti, anche ad agosto calo record (-81%) grazie a Minniti
"Quando ho parlato di rischio per la tenuta democratica del Paese a proposito degli sbarchi, non so se ho esagerato" ha spiegato Minniti che ha ribadito che l'Italia "ha il diritto e il dovere di avere un rapporto con loro che concilia il principio di umanità con quello di sicurezza". Capitolo Ius soli spiega: 'La legge in realtà è più complessa e contempla anche lo Ius culturae, cioè aver completato il ciclo scolastico'.

DATI
Gli sbarchi registrati ad agosto sono stati 3.235 (il dato mensile più basso dell’anno) rispetto allo stesso mese del 2016, con un calo dell’84,8%, mentre a luglio la flessione era stata del 51,3%. Complessivamente dall’inizio dell’anno gli arrivi sulle coste italiane sono stati 98. 448, in diminuzione del 10.1% rispetto al periodo 1°gennaio-30 agosto dell’anno scorso. Contemporaneamente l’Organizzazione mondiale per le migrazioni ha rilevato che a partire dal 9 agosto non si sono registrati morti nel Mar Mediterraneo. Per cui il totale delle vittime è rimasto fermo a quota 2.410 nel 2017, la maggior parte delle quali (2.244) relative ai migranti che hanno affrontato la traversata dalla Libia diretti in Italia. Gli altri hanno perso la vita nel corso delle traversate alla volta di Grecia, Cipro e Spagna.
Tre le “ricette” avanzate dell'Organizzazione internazionale delle migrazioni (Oim) per affrontare il problema libico: chiudere i centri per migranti, dove le condizioni sono “inaccettabili” e sostituirli con centri aperti; e al contempo rafforzare i programmi di ritorno volontario umanitario dalla Libia ai Paesi di origine e lavorare alla stabilizzazione del Paese nordafricano.

#migranti #minniti #italia

caricamento in corso...
caricamento in corso...